Hotel Ristorante Bugella, Biella: un piacevole e inatteso ritorno

Dopo molti anni di assenza, torniamo quasi casualmente a visitare l’Hotel Ristorante Bugella, sito a Biella in Via Cottolengo, 65, giusto all’entrata del centro cittadino e posizionato dunque in un luogo strategico anche per chi vi alloggia.

Noi però proviamo ovviamente il ristorante da cui mancavamo da molti anni, un rientro al ristorante Bugella praticamente casuale: di ritorno da Torino il sabato sera, infatti, dopo aver tentato inutilmente di prenotare in sequenza presso l’Osteria dell’Oca Bianca di Cavaglià, la Pinseria Casa Drusù di Alice Castello, al Doppio Zero di Biella e svariati altri locali (tentativi tutti andati a vuoto), troviamo alla fine un tavolo libero proprio al ristorante Bugella.

sala interna rosa del ristorante bugella

La sala interna del ristorante Bugella ora è dominata dal rosa

L’occasione cade a fagiolo per poter dunque riprovare la cucina del ristorante, da cui manchiamo da molti anni: la sala ristorante, ampia e posizionata nel seminterrato, è stata da qualche anno ammodernata: il rosa è ora il colore dominante, che sostituisce il verdino della “vecchia” sala, sala che appare più ampia, luminosa ed accogliente rispetto al passato.

tavolo apparecchiato ristorante bugella

Le tavolate interne alla sala

Tavoli larghi, spaziosi, che ci accolgono per cena un menù discretamente vario, che privilegia pietanze tipiche del territorio, cucina piemontese ma non solo, e qualche interessante fuori menù. Ci concediamo quindi pochi piatti, ma sufficienti per farci avere un’idea della cucina del locale, o almeno di quello che è diventata.

Proviamo un fuori menù, la classica ribollita toscana, servita con crostini di pane e abbondante formaggio grattuggiato, molto gustosa ed appena sfornata, il giusto compromesso fra densità e liquido.

piatto con ribollita toscana e crostini di pane e formaggio

la ribollita

Ottimo e molto gustoso il risotto ai funghi porcini e rosmarino, dal sapore forte e robusto, un abbinamento particolarmente apprezzato da chi scrive.

risotto funghi porcini e rosmarino

Il risotto funghi porcini e rosmarino

Infine un più semplice fegato al burro e salvia accompagnato da cipolline caramellate, anche in questo caso un piatto dal gusto deciso e sostanzioso.

Fegato burro e salvia con cipolline caramellate all'aceto balsamico

Fegato burro e salvia con cipolline caramellate all’aceto balsamico

Si conclude con una fetta di torta di mele accompagnata da gelato, morbida e gustosa.

Torta di mele con gelato

Torta di mele con gelato

In conclusione, il nostro ritorno al Ristorante Bugella si è concluso con una piacevole serata e potrebbe essere per noi interessante tornare nuovamente in un prossimo futuro magari per una cena più completa.

Vale la pena notare che sovente – viste le origini del personale dell’Hotel Ristorante Bugella – vengono organizzate cene e degustazioni di prodotti sardi: se qualcuno fosse dunque interessato ad assaggiare la cucina sarda, è consigliabile contattare il locale in anticipo.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale dell’Hotel Ristorante Bugella (dove trovare tutte le informazioni, anche in merito all’hotel), oppure la pagina Facebook ufficiale, sempre aggiornata.

Biglietto da visita hotel ristorante bugella

Biglietto da visita hotel ristorante bugella

biglietto da visita Bugella Villa Liberty Ristorante

Bugella Villa Liberty Ristorante

Che aspetti? lascia un commento e dicci come la pensi